ability
 ABILITY 2004 - Servizi turistici personalizzati di incoming - In città, ora, non è più come prima  HOME PAGE

 MOBILITY Servizi di mobilità con conducente, gratuiti e a pagamento.
 ACCESSIBILITY Network informativo degli hotel e degli stabilimenti balneari.
 UTILITY La nostra filosofia, la storia, le informazioni e i recapiti.
 FADIELITY Partnership commerciale.

 TESTO: Aumenta | Diminuisci | Versione Grafica | Versione Alto contrasto

 UTILITY

> CHI SIAMO


Filosofia ed etica dell'iniziativa

Ability 2004 si costituisce legalmente nel novembre 2004, grazie alla tenacia, costanza e coerenza del socio "di riferimento" Vitaliano Ferrajolo che da tempo sentiva l'esigenza sua, ma anche delle persone che intorno a lui si rapportavano, di creare uno strumento operativo teso a rendere effettivo e concreto un diritto che, in questo territorio, troppo spesso è risultato essere solo oggetto di discussioni, convegni e dibattiti: il diritto al lavoro delle persone con disabilità.
Anch'egli disabile e proveniente da una esperienza pluriennale di responsabile di una associazione di tutela dei diritti di tali persone ha deciso, d'accordo ed incoraggiato da chi da sempre condivideva la filosofia di approccio sull'argomento, di perseguire la strada, pur irta di difficoltà, che è quella di essere protagonisti e non spettatori della propria vita: non più delegare ad altri il proprio destino ma essere quindi imprenditori di se stessi!

Già la scelta della ragione sociale, Ability, caratterizza l'impronta diversa di approccio alla tematica del lavoro, ricalcando quella che la nuova legge sul collocamento "mirato" ha rivoluzionato: il lavoro giusto per la persona giusta, così da rendere ri-abili persone che col vecchio metodo potevano apparire dis-abili.
Purtroppo, però, nonostante nuove norme abbiano modificato il panorama normativo i vecchi pregiudizi sono rimasti e specialmente le persone con più alta percentuale di invalidità rimangono espulse dal circuito economico-lavorativo: sono proprio queste le persone di cui la coop sociale Ability vuole promuoverne l'immagine e consentirne l'impiego proficuo in maniera integrata.
Intorno alla coop ruotano persone disabili professionalmente valide e diversi loro familiari, tutti collaboratori scelti con attenta oculatezza, perché Ability 2004 vuole valorizzare coloro che con consapevolezza hanno avuto la volontà e la costanza, anche a costo di grandi sacrifici, di costruirsi un futuro.
Il Turismo Accessibile è l'oggetto sociale che più sta a cuore ai soci e ai collaboratori della coop, in particolare quel turismo di tipo sociale e inclusivo, che quindi non discrimina alcuna fascia di cliente e ha orientato i suoi sforzi nell'organizzazione di servizi integrati sul territorio locale, creando una rete territoriale denominata S.I.T.In. (Servizi Integrati per un Turismo Inclusivo) finalizzata a migliorare la qualità dell'accoglienza del turista con bisogni personalizzati e più in generale a promuovere l'immagine di una Campania inclusiva e rispettosa delle diversità.
Quando parliamo di Turismo Accessibile facciamo, allora, riferimento ad un turismo che sia attento a tutti ed in grado di saper rispondere ai bisogni di bambini, anziani, mamme che spingono i passeggini, persone con disabilità che si muovono lentamente, che non vedono, o non sentono, che hanno allergie o difficoltà di tipo alimentare.
Ci prefiggiamo dunque obiettivi non solo di sensibilizzazione istituzionale pubblica e privata affinché si ottemperi al "Manifesto per la promozione del turismo accessibile" emanato dal Ministero del Turismo, (in attuazione dell'art 30 della Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità, ratificata con Legge n. 18 del 24/2/09), ma anche come ente formatore/gestore di iniziative che concretizzino le azioni di principio indicate nel Manifesto stesso, che si sintetizzano nel saper conciliare le ragioni dell'impresa turistica con la capacità di saper rispondere ad una domanda di "ospitalità" che richiede attenzioni, dialogo, conoscenze tecniche.

> CURRICULUM

La coop, come consentito dalla normativa, vuole essere di tipo A e B.

Da gennaio 2010 è iscritta nell'albo fornitori di Città della Scienza (NA) alle categorie: servizi di autovetture con autista; mobilità persone disabili con minibus accessibile; servono di consulenza strategica ed organizzativa; Servizi specialistici e contenuti sui temi dei Servizi per l'impiego, delle politiche sociali, delle professioni,dell'orientamento,della formazione e dell'istruzioni; servizi integrati per il turismo; corsi di formazione e aggiornamento professionale.
Da gennaio 2010 ha stipulato con il Comune di Caserta convenzione per la promozione dell'immagine e delle attività culturali e scientifiche del Planetario di Caserta presso scuole, istituzioni e pubblico finalizzata ad incrementare l'affluenza alla struttura.
Da dicembre 2009 ha attivato il servizio di mobilità, denominato , destinato anche a persone con disabilità motoria, con l'acquisto di un minibus da 8 posti + autista, finalizzato all'edutainment & turismo, con autorizzazione di noleggio con conducente (NCC n.1) anche per disabili (unica in provincia di Caserta).
Nel settembre 2008 il progetto S.I.T.In., ha ricevuto il primo premio nazionale per l'edizione 2008 relativo al turismo accessibile, nell'ambito della manifestazione BETA (Borsa Europea del Turismo Associato) tenuta a Cecina (LI), patrocinato da ENIT e Regione Toscana.
Nel 2008/09 è partner della Happy Age srl (azienda leader del turismo sociale) nella promozione e gestione di progetti sul turismo sociale ed inclusivo, nonché nella organizzazione di viaggi e vacanze per persone con disabilità.
Nel dicembre 2007 ha stipulato un protocollo d'intesa triennale con la Soprintendenza BAPPSAE di Caserta e Benevento, con l'Ente Provinciale del Turismo di Caserta, l'Agenzia Giovani della Provincia di Caserta, con la Lega Problemi Handicappati onlus di Caserta su "accessibilità e fruizione del grande attrattore culturale "Reggia di Caserta" sulla base dei principi di non discriminazione e eguaglianza di opportunità", per raggiungere l'obiettivo di migliorare la qualità dell'offerta turistica della Reggia di Caserta e di tutto il patrimonio culturale della Provincia di Caserta.

Per l'attività di tipo A, socio-assistenziale:

Ability 2004 dal mese di febbraio 2006 a giugno 2009 ha gestito un servizio di socializzazione dedicato a persone con disabilità intellettiva medio-grave, in affidamento dall'associazione Progetto di solidarietà onlus di Caserta.
Ability 2004 ha gestito negli anni 2005-06, in convenzione con l'associazione LPH di Caserta, un servizio di tipo socio-assistenziale innovativo nel comune di Marcianise, (progetto finanziato dal Ministero delle Politiche sociali ex legge 162/98), promosso da tre associazioni locali (LPH onlus, Progetto di Solidarietà onlus, UILDM) offerto a persone con disabilità fisica grave per sperimentare un percorso di vita autonomo dalla famiglia, denominato "Vita Indipendente".
Ability 2004 è stata promotrice del progetto genitori presso il II circolo didattico di Caserta nella scuola dell'infanzia, finalizzato alla riqualificazione dell'immagine della struttura scolastica, progetto approvato a novembre 2005 e di valenza triennale.
Ability 2004 dal mese di aprile 2006 fino a luglio 2006 ha gestito il progetto "Nave scuola" come servizio di terapia occupazionale per disabili mediogravi da affiancare nell'attività lavorativa alla coop sociale Solution Idea (creata da un incubatore d'impresa della CCIAA di Caserta), in convenzione con l'ASIPS della CCIAA di Caserta ed in collaborazione con l'associazione Progetto di solidarietà di Caserta.

Per l'attività di tipo B, inserimento lavorativo persone svantaggiate:

Ability 2004 nel marzo 2010 ha avuto in affidamento dalla Camera di Commercio di Caserta l'aggiornamento del progetto SITIn relativamente la parte delle informazioni specifiche sugli hotel della provincia di Caserta,(sito internet www.casertaaccessibile.it), anche tradotto in lingua inglese;
Ability 2004, da settembre 2009 fino ad agosto 2010, gestirà la prosecuzione del progetto S.I.T.In. (Servizi Integrati per un Turismo Inclusivo) relativamente ad un servizio di accoglienza e di mobilità delle persone con bisogni personalizzati presso il grande attrattore culturale Reggia di Caserta (sito: www.turismoacaserta.it), finanziato dalla Provincia di Caserta (D.Comm.Pref. n.91/2009).
Ability 2004 ha organizzato nell'ambito della XI settimana della cultura 2009, un evento denominato: "Caserta: Reggia e non solo. Itinerari e accessibilità", (offerta di tre itinerari urbani e della loro accessibilità: 1- Dalla Reggia di Caserta al Complesso Monumentale del Belvedere di S. Leucio; 2 - Il Settecento casertano: dal Villaggio alla città radiale; 3 - L' Ottocento casertano), autorizzato dal MIBAC, in collaborazione con Soprintendenza BAP di Caserta e Benevento ed Ente del Turismo di Caserta, ottenendo il riconoscimento di evento di eccellenza tra quelli organizzati in ambito nazionale.
Ability 2004, nell'ambito della XI settimana della cultura 2009, è partner con la Soprintendenza BAP di Caserta e Benevento, del progetto "Servizio di Accoglienza, orientamento e introduzione alla visita del Parco per gli utenti disabili (SAP)".
Ability 2004, da settembre 2008 fino ad agosto 2009, ha gestito il progetto S.I.T.In. (Servizi Integrati per un Turismo Inclusivo) relativamente ad un servizio di accoglienza e di mobilità delle persone con bisogni personalizzati presso il grande attrattore culturale Reggia di Caserta (sito: www.turismoacaserta.it), finanziato dalla Provincia di Caserta (D.G.P. n.101/2008).
Ability 2004 è stata partner della Soprintendenza BAPPSAE di Caserta e Benevento nella X settimana della cultura 2008 nel progetto "Servizio di Accoglienza, orientamento e introduzione alla visita del Parco per gli utenti disabili (SAP".
Ability 2004 dal dicembre 2007 al luglio 2008 ha avuto in affidamento dall'Agenzia Giovani Provinciale dell'Amministrazione Provinciale di Caserta la gestione del progetto S.I.T.In. finalizzato all'orientamento, accoglienza e mobilità dei turisti con disabilità alla Reggia di Caserta, (D.GP n.188/2007) finanziato della Regione Campania.
Ability 2004 nel marzo 2007 ha avuto in affidamento dalla Camera di Commercio di Caserta la creazione della nuova guida all'accessibilità delle strutture alberghiere della provincia di Caserta e delle principali strutture turistico-culturali, unitamente alla creazione della guida cartacea, digitale e di specifico sito internet (www.casertaaccessibile.it), tradotta anche in lingua inglese, completata a gennaio 2009.
Ability 2004 da agosto 2007 a dicembre 2008 è stata partner della Lega Problemi Handicappati onlus di Caserta nel progetto di fruibilità del mare, denominato S.I.T.In., bandito dalla Regione Campania, relativamente la mappatura delle strutture balneari del litorale casertano, la creazione della guida di accessibilità di esse in formato cartaceo e on line, tradotta anche in lingua inglese, e la formazione degli operatori balneari.
Ability 2004 dal novembre 2006 a maggio 2007 è stata partner con l'IP Servizi Commerciali e Turistici Mattei di Aversa (CE) nel progetto "Scuole aperte", finanziato dalla Regione Campania, in attività di counselling.

Caserta, marzo 2010

"niente su di noi senza di noi"


>> Links

Sito sulla legislazione e disabilità www.handylex.org
Sito sulla disabilità della FISH www.superando.it
Sito sull'integrazione scolastica www.integrazionescolastica.it
Sito dell'ISTAT sulla disabilità www.disabilitaincifre.it
Sito sul turismo inclusivo a Caserta www.casertaaccessibile.it

> CONTATTI

Ability 2004 coop sociale
Sede legale ed operativa: Via Ferrarecce 121 - 81100 Caserta Tel. 0823 550026
Recapito Fiuggi: Via Vallombrosa, 4 - 03014 Fiuggi (FR) Tel. 0775 506400
E-mail: info@turismoacaserta.it
Iscrizione REA: 218434 Iscrizione registro coop: 101016
Partita IVA e iscrizione registro imprese CCIAA Caserta: 03101210619